L’interminabile “querelle”.

0 views
|

Ormai è noto a tutti quello che sta succedendo.
Da parte mia, non avrei voluto nemmeno perdere tempo a controbattere, ma a questo punto, un mio intervento diventa necessario e doveroso. Se lo faccio, è più che altro per rispondere agli utenti, che si pongono ancora qualche interrogativo sulla vicenda, e per tutti quelli che nutrono ancora dei dubbi e delle perplessità.
Tutto ebbe inizio qualche tempo fa, quando una mia amica, mi segnalò un profilo che, a parer suo, doveva appartenere ad un soggetto davvero &#034particolare&#034 o quantomeno bizzarro.
Strano, soprattutto per il modo di comportarsi con le persone che gli facevano visita, e che malauguratamente avevano l’ardire di chiedegli l’amicizia, o addirittura scrivere qualcosa, sulla sua pagina.
Incuriosita andai a sbirciare, e rimasi colpita dalla sua presentazione.
ALLEGO COPIA DELLA PRESENTAZIONE:
Su di noi
Saccenti,arroganti,superbi e spocchiosi.
Siamo felici di essere tali e per noi è un vanto essere considerati così.
Speriamo di cuore che parliate male di noi con quanta più gente possibile.
Di fatto,non ci importa assolutamente nulla. Anzi.

Adoriamo i profili fake,gli ingannatori,chi cerca di fregare il prossimo,i millantatori e soprattutto i falsi. E’ il nostro pane quotidiano.
Volete farci contenti?
Commentate nel peggior modo possibile le nostre gallerie
e cliccate NON MI PIACE sempre e comunque.Grazie.

— NON ACCETTIAMO AMICIZIA DAI SINGOLI MAI E IN NESSUN CASO
— NON ACCETTIAMO AMICIZIA DAI SINGOLI MAI E IN NESSUN CASO
— NON ACCETTIAMO AMICIZIA DAI SINGOLI MAI E IN NESSUN CASO
(i più insistenti verranno presi in giro)

Coppia di altissimo livello (27-32) scambista di assoluta bella presenza.

COPPIE: se non avete contributi ESCLUSIVI di video di trii,orge,dogging o gang bang NON CHIEDETE L’AMICIZIA MAI E PER NESSUN MOTIVO.
(i più insistenti verranno presi in giro)

A tutti quelli sfigati che ci chiedono comunque l’amicizia facciamo notare che dopo aver postato nella loro bacheca la consueta presa in giro (un copia/incolla per tutti…non è che perdiamo tempo) la cosa più divertente per noi è leggere le loro risposte piccate e patetiche. Anzichè guardare video porno,perchè non imparate a leggere?

Vecchi e grassi dovrebbero giocare a bocce e andare dal dietologo e NON scrivere a noi.
Tributi: è la cosa che più ci fa cagare in assoluto.

Trans-Trav-Gay-Bisex: siete quanto più di lontano ci possa essere dalla nostra concezione di erotismo.NON CI INTERESSATE PER NULLA.)

Direi che si commenta da solo.

Quindi il tizio si definiva una coppia, inizialmente diceva di essere di Torino. Salvo poi trasferirsi a Milano, forse per osmosi.
Notai subito che aveva risposto male ad una persona che figurava tra i miei contatti.
Non capivo a che titolo, e con quale diritto, questo soggetto si permetteva di dire certe cattiverie in direzione di questa povera malcapitata.
Questa disgraziata veniva pesantemente derisa ed insultata, ma soprattutto definita un &#034falso&#034.
Questo tizio si rivolgeva a lei chiamandola con un nome maschile, l’apostrofava ed umiliava, e per di più, affermava di conoscere la sua provenienza, una città del sud d’italia, e la professione, per la quale, forse, si sarebbe dovuta vergognare. Come se essere di origini meridionali e svolgere un mestiere come saldatore, o un idraulico, fosse qualcosa di cui vergognarsi.
Ero basita nel vedere tanta cattiveria e crudeltà. Ma mi ripresi in fretta e decisi di scrivere sulla sua pagina.
Lo scopo era quello di chiedere lumi, quindi con molto garbo, domandai se avesse altri nominativi di persone false da suggerirmi, giusto per tastare il terreno.
Apriti cielo, mi cadde addosso una pioggia di insulti.
Fui definita anche io un falso, mi fu affibbiato un nome maschile, una nuova città di residenza, nel sud d’italia, ed una nuova professione della quale dovermi vergognare.
Ovviamente cii restai male, poi, leggendo tutte le risposte ai post lasciati sulla sua pagina, capii che era sua abitudine trattare male tutte le persone che gli capitavano a tiro.
Il suo sport preferito era quello di offenderle e vedere quale fosse la reazione di ognuno.
Mi accorsi che la maggior parte di queste persone, lasciava cadere li la cosa, prendendo commiato da lui, con un epiteto al suo indirizzo.
Altri semplicemente non reagivano e sparivano dalla circolazione, per evitare di farsi il fegato marcio.
Fu a quel punto che decisi di dare a questo soggetto una lezione di buone maniere.
Cominciai col manifestare apertamente i miei dubbi sulla sua esistenza, misi in discussione l’autenticità come coppia.
Del resto anche i suoi contenuti erano, e sono chiusi e sigillati, cosi come lo sono i miei.
Anche lui come me nascondeva le sue fotografie, come diritto di tutti.
Allora perché questa cosa, doveva valere solo per lui, e per me no?
Decisi di fare come lui.
Lo derisi inventandomi un nome buffo, gli trovai una città di residenza nei pressi di Torino, con tanto di indirizzo.
Gli trovai anche ed una professione umile e poco dignitosa, di quelle che lo avrebbero fatto vergognare.
Mi fu facile provocarlo, prenderlo in giro a mia volta, usando il suo stesso stile. Il suo stesso linguaggio, e le stesse parole.
Volevo che capisse cosa si provasse ad essere preso in giro e deriso. Preparai la mia trappola, e lui ci cascò con tutti e due i piedi.
Purtroppo, invece di comprendere, o stare al gioco, si arrabbiò a tal punto che cominciò ad inventarsi ogni tipo di vendetta.
La sua prima mossa fu quella di creare un profilo del tutto identico al mio.
Spacciandosi per me, cercò di convincere i miei amici, con una sequela di messaggi sulla mia pagina, che, il suo nuovo account fosse quello originale, mentre il mio era caduto nelle mani di qualcuno, un truffatore che si era sostituito a me, sottraendomi la password con l’inganno.
Diceva che il mio scopo fosse quello di rubare le foto personali dei miei amici per farne usi impropri.
Naturalmente nessuno dei miei contatti credette a quella balla, anche perché conoscendomi, sanno benissimo che non sono interessata a foto private o altro.
In compenso, creò confusione e scompiglio.
Da parte mia, superata la sorpresa iniziale, segnalai questo &#034clone&#034 agli amministratori del sito, i quali lo disattivarono prontamente.
Ma la cosa non finì li.
Infatti, la settimana seguente, fece di nuovo la stessa identica cosa. Un’altro clone del mio profilo.
Io naturalmente feci lo stesso, segnalai il nuovo clone, e poco dopo fu disattivato.
A questo punto il soggetto cambiò tattica, invece di creare un profilo clone del mio, ne fece tanti altri, tutti diversi.
Una coppia, una singola, un cantante, un clown, ecc.
Con il primo si finse una donna, mi scrisse in privato raccontandomi una storia strampalata, con l’intento di carpirmi delle informazioni private.
Notai subito il suo stile alquanto strano, restai sulle mie e feci bene.
Non ci volle molto per intuire chi fosse realmente e mangiai la foglia.
Dopo un consulto ed una verifica, mi fu confermato, da chi amministra il sito, che quella fantomatica donna, si stava collegando attraverso lo stesso indirizzo IP di altri utenti, in poche parole, insieme al suo, figuravano attivi tutta una serie di profili diversi, tutti riconducibili allo stesso personaggio.
Ma guarda un po. In realtà non c’era bisogno di questa conferma.
Infatti da ogni profilo creato da questo soggetto, partivano le stesse provocazioni, gli stessi insulti, con lo stesso stile e la medesima veemenza.
Agiva in modo sconsiderato e poco attento, infatti mi faceva le solite domande e seguiva il filo dello stesso discorso, passando da un profilo all’altro.
Quindi mi rivolsi nuovamente agli amministratori del sito, che presero nuovamente provvedimenti nei suoi confronti.
Gli venne intimato di smettere di dare fastidio, gli dissero che lo avrebbero monitorato, e che se avesse continuato con quell’atteggiamento, gli avrebbero chiuso l’account.
Devo ammettere che, questi amministratori, si sono dimostrati tutti gentili, premurosi e disponibili nei miei confronti.
Ma poco efficaci dal punto di vista pratico, nel senso che malgrado tutti gli sforzi per far cessare questa diatriba da scuola materna, il soggetto è tuttora attivo più che mai.
Sempre travestito con tanti profili fasulli, sempre tutti diversi. Tutti creati col proposito di prendere in giro me ed i miei contatti.
Naturalmente non è colpa degli amministratori se questo accade.
Hanno giustamente altro da fare loro, piuttosto che stare a perdere tempo dietro certe bambinate.
Come dargli torto, dato che in questo sito ci sono migliaia di utenti. Per la maggior parte adulti.
Attualmente, il soggetto in questione, sta recitando il ruolo di una cacciatrice di falsi profili, una donna obesa, in divisa, che, con il suo discutibile umorismo, tenta di prendermi in giro con quella che, a suo giudizio dovrebbe rappresentare una parodia, una caricatura di me. Perché? Ci si chiederebbe. A che pro?
C’è da dire che, una cosa che non ha mai compreso, è il motivo per cui sulla mia pagina esistesse una lista di profili falsi.
Evidentemente non ha pensato di leggere e comprendere ciò che contiene la mia presentazione.
PRESENTAZIONE ALLEGATA QUI DI SEGUITO:
( Ciao sono Cristina. Da persona rispettosa, educata e corretta, quale sono, mi aspetto da tutti voi la medesima correttezza, educazione e rispetto. NON ho nessun tipo di pregiudizio, e sono a favore della libertà di tutti gli individui, purché questa non leda le libertà altrui. Questi sono requisiti imprescindibili, per una pacifica convivenza, qui come altrove. VI PREGO DI LEGGERE QUANTO SEGUE: ……………………………………………………………………………………………………………………………..
Sono approdata qui, su questo sito ESCLUSIVAMENTE per conversare e condividere esperienze con altre DONNE, che come me, amano la ricerca del piacere saffico. DI CONSEGUENZA NON SONO OBBLIGATA A PUBBLICARE, E/O CONDIVIDERE, CONTENUTI DI ALCUN TIPO, COME TRA L’ALTRO, PREVEDE IL REGOLAMENTO DI QUESTO SITO! Chiunque di voi volesse inviarmi una richiesta di contatto, sarò ben lieta di accettarla, a patto che provvediate, preventivamente, ad inviarmi un messaggio nel quale vi presentate. GRAZIE. Per essere chiara con tutti fin dal principio, vi dico che qui comunico solamente tramite i messaggi privati, per cui NO SKIPE, NO VIDEOCHAT, NO MAIL…sappiate fin da subito che NON intendo mostrare A CHIUNQUE foto, video o altro materiale personale, quindi EVITATE di chiedermelo, come io non chiederò NULLA a voi, in oltre, NON sono interessata ad incontri di alcun tipo. Se siete: Coppie Etero, o UOMINI, mi spiace ma NON sono interessata a voi, perciò spero non me ne vogliate…NO MAN PLEASE…Unica deroga per le Trans, che spesso sono più femminili di alcune donne…. ……………………………………………………………………………………………………………………………….
Se invece siete maschietti camuffati dietro un profilo femminile, per scopi che non voglio nemmeno conoscere, FATE ATTENZIONE!!! NON TOLLERO CHI CERCA DI INGANNARMI.. SIETE QUINDI AVVISATI.. prima o poi verrete inevitabilmente scoperti, ed ESPOSTI AL PUBBLICO LUDIBRIO, quindi per il vostro bene, STATEMI ALLA LARGA ED EVITATE DI CONTATTARMI grazie. ………………………………………………………………………………………………………………………………
Questa che segue, è una lista di profili falsi, verificati.. ( la stessa verrà aggiornata ogni qualvolta dovessi smascherarne altri, per cui prestate ATTENZIONE)
……………. ……………………..VERIFIED FAKE PROFILE:……………
-Squirt2016 -elviraputtana – valentina 73 – ritagall – cataadidas – betta99 – norajustcurio – gocciolina – judo57 – jessikina84 – cindyandjole – sabine – bijoux – nesma – elhusseiny – mozza – haygana22 – penny68 – lisa1990 – wetdrip2 – themad91 – betta90 – sarahanem – pixielady – lis_- xxxxlovexxxx – sarix88 – evivotze – radamantis86 – francescuccia – mony33 – gastu85 – vecchiavacca1 – CarmenGirl – anarocha69 – monicabella – RegiinaXx – Deborah21 – nokandar – Krissulover – mayalinalili – demo007 – lubitb – stellinasolodonne – gazonias – tinawant2 – chicamonada94 – varsha_angel – sararossa – dorianadori – rossella73 – balance0987 – astroleo – Cris96ros – ilaria9620 – CherryCake – alessia4u69 – Oriana_c – eve91 – nonima912 – emma_slut1- HackJane – maryp 369 – Sissy_Allison

……………… ………………………. …………………………Be aware of this FAKER & SCAMMER !! …………………………. ………………………. I encourage everyone to visit:………………… http://xhamster.com/user/hornyboy_muc/posts/276726.html … and update your friends list. Get rid of the fakes…
please visit: http://xhamster.com/user/StephanMuc … and you’ll see what’s fake
new fake: http://xhamster.com/user/LovesItaly

Se siete arrivati a leggere fino a qui, e avete compreso ogni parola che ho scritto, avrete certamente intuito che lo scopo della mia presenza in questo sito, NON E’ QUELLO DI DARE LA CACCIA AI PROFILI FALSI, bensì quello di conversare amabilmente con altre donne. Pertanto nella lista da me redatta, ci sono finiti SOLAMENTE gli individui che, si sono presentati da me fingendo di essere donne, e che puntualmente son stati smascherati. Questa lista ha il solo scopo di mettere in guardia i miei contatti, da certi personaggi, ed essere utile come deterrente, per chiunque abbia intenzione di trarmi in inganno. LUNGI DA ME OGNI VELLEITA’ DI VOLERMI ERIGERE A PALADINA IN DIFESA DELLA MORALITA’ E DELLA VIRTU’. NON ASPIRO A DIVENTARE UN PUNTO DI RIFERIMENTO NELLA CACCIA AI FAKE. NON CERCO CONSENSI. SEMPLICEMENTE ABORRO L’INGANNO. Dal momento che sono diventata oggetto di una campagna denigratoria, atta screditarmi, ed a mettere in dubbio la mia stessa esistenza come donna, oltre che la mia onestà, invito tutti a leggere la cronologia completa dei messaggi, presenti sulla mia pagina, cosi da poter discernere e valutare la situazione, prima di esprimere giudizi o formulare eventuali accuse nei miei riguardi. P.S. Vi ricordo che, rientra nella libertà di ciascun individuo, usare le immagini disponibili in rete, come proprio avatar, o per condividerle nelle proprie bacheche, purché queste non vengano spacciate come proprie. Come tutti sanno, chiunque può usare come avatar, l’immagine che preferisce, e ciò non ha alcuna valenza per determinare l’autenticità di una utente, o per sollevare dubbi su di essa. Questo è chiaramente visibile in moltissimi profili, inclusi quelli degli amministratori del sito, oppure nella pagina dello stesso &#034boss&#034, questi ultimi presenti tra i miei contatti. Naturalmente se leggete nella pagina di presentazione di xHamster, potrete trovare una lista completa, contenente tutto ciò che è possibile fare su questo sito, si può scegliere tra una vasta gamma di opzioni, e com’è ovvio si è liberi di usufruirne a propria discrezione. Ciò che invece non è consentito, lo si può intuire usando il buon senso. Grazie.)

Mi sembra di aver messo in chiaro tutto in modo da non essere fraintesa, malgrado ciò, le accuse che mi rivolge sono sempre le stesse.

Secondo la sua concezione, io non ho il diritto di scrivere una lista di profili falsi perché non sono una Admin del sito.
Secondo lui non posso condividere una foto presa da internet, ed usarla come avatar.
Secondo lui sono io stessa un falso perché non mostro la mia faccia.
A parer suo, non sono un utente verificato, quindi dovevo essere per forza un falso.
Secondo lui sono un falso perché non mostro a tutti, lui incluso, i miei contenuti personali. Non carico filmati miei, e non li condivido.
Sicuramente sono un falso, perché secondo il suo parere, essendo registrata da molto più tempo di lui, devo per forza avere più amici, un rango superiore, più visualizzazioni, e sa Dio cos’altro.
Quindi, secondo questo modo di pensare, più di due terzi degli utenti di questo sito, sarebbero da considerarsi dei falsi.

Prima di smontare pezzo per pezzo, queste assurde teorie, è necessario allegare la traduzione in italiano, di un messaggio che lui stesso ha inviato ad un amministratore, in risposta ad un mio post, nel quale lo accusavo apertamente di farmi la guerra.
Messaggio nel quale tenta di fornire una propria versione della storia. (Questo messaggio è stato inviato in lingua inglese e di seguito tradotta con google). Il soggetto scrive:

Guerra???
Facciamo l’amore e la odiamo la guerra in ogni espressione!

In ogni caso, solo perché l’utente al di sotto di scrivere il nostro nome dobbiamo rispondere esattamente nello stesso modo abbiamo fatto con Kano.
Mi dispiace per!
Si prega di leggere con attenzione:
Siamo Sasamilu, una vera e propria coppia di Italia qui in xhamster solo per godere e divertirsi.
Non abbiamo mai avuto problemi con nessuno.
Un giorno, nel nostro Profilo, questo utente:

http://xhamster.com/user/criu

inviarci un messaggio e ci chiede di riferire a lei tutti gli utenti falsi.
Bene, diamo uno sguardo al suo profilo e lì dove nessuna immagine personale, nessun video personali, niente di niente.
L’unica immagine (l’avatar) è un introito falso su internet.

Lei è un amministratore? No
Lavora per xhamster? No

Così abbiamo un commento sul suo profilo suono Quale messaggio del tipo &#034Tu non hai foto, nessun video, nessun contenuto, di s**ttare una foto da internet come avatar e si stanno facendo una battaglia personale contro gli utenti finti ??
E ‘sembrare molto strano, non credi ?? &#034

Bene, da quel momento in cui raccontare e scrivere tutti i giorni, in tutto il mondo, a tutti coloro che ci sono falsi.
Prouvé è, abbiamo detto!

E lei ha scritto (date un’occhiata ai suoi commenti, caro amministratore) che trovare il nostro indirizzo nella pagine gialle e che lei DOVE andare a lo annotò sul suo profilo !!
E questo è molto, molto, molto sbagliato e (ovviamente) ci fanno molto, molto, molto arrabbiato.
Naturalmente era una grande bugia.
Poi postare un link non valido di dove abbiamo preso le nostre foto sul web. (Ovviamente è stato un collegamento non valido)
Amministratore, si può controllare tutto controllando i suoi commenti.
PER FAVORE FALLO!

Ci sono reali, e nessuno riesce a trovare le nostre foto su internet.
Poi tutti i giorni ha scritto a tutti che ci sono falsi.
E ogni giorno è venuta qui a piangere e dice che lei è molto bello, molto reale, persona molto buona e, naturalmente, sasamilu molto male, falso e troll.

È normale?????
Lei è qui da tempo doppio di noi e ha la metà dei nostri telespettatori, ma se lei svegliarsi e decidere che siamo falso poi lei è libera di dire questo a tutti.

Perché?
E ‘tutto normale ?????
Abbiamo fatto un altro profilo con la sua foto avatar (ovviamente assumere web) per dimostrare che chiunque può dice di essere chiunque!

Quindi da ora ci accingiamo a smettere di scrivere nel nostro profilo che noi pensiamo che il suo comportament è molto sbagliato e che noi pensiamo è un uomo (nessuna immagine, nessun video, nessun contenuto, possiamo sceso a pensare che ???) ma lei deve smettere di dire a tutti si trova su menzogne.
Perché siamo in grado di rispondere con i fatti, non con le parole vuote.

Sasamilu

Il tutto è un po confuso, forse, con il traduttore di google è normale, ma il senso del discorso è abbastanza chiaro.

Com’è ovvio ha tralasciato di dire che i miei attacchi sono una risposta ai suoi insulti.
Se non altro ha dovuto ammettere l’evidenza di aver creato un profilo fasullo. Uno su una quindicina sembrerebbe pochino, ma che differenza fa, se uno ammette di esserne capace per colpire e ingannare gli altri, basta e avanza.

Ma, andiamo per ordine:

Non è vero che non hanno (ha) mai avuto problemi con nessuno, ci sono un sacco di utenti, quelli che questo tizio ha preso in giro sulla sua pagina o altrove, che sono di parere diverso.
Tutti quelli che ha insultato, e offeso, che sarebbero pronti a testimoniare il contrario.
Tra essi sono Inclusi tutti i miei contatti ed amici, che possono affermare con estrema chiarezza, quanto sia mendace, una simile affermazione.

Non è vero, che abbia mai chiesto che mi venissero riferiti i nomi degli utenti falsi. E’ noto a tutti che non ho bisogno di andare a caccia di questi soggetti.
Il mio scopo era solo quello di capire se tra i miei contatti, se ne nascondesse qualcuno a mia insaputa.

Non è vero che non ho immagini personali. Nella mia pagina c’è una album con una ventina di foto mie. Caricate durante la mia prima settimana, in questo sito.
Foto accessibili con una password che lui non ha mai ottenuto. Foto che invece alcuni miei contatti hanno visualizzato.

Non è vero che, avere come avatar un’immagine condivisa da internet, rappresenti una violazione. L’80 % degli utenti del sito usa immagini simili, inclusi molti amministratori, compreso lo stesso boss del sito.

Non è vero che costituisce una violazione, stilare una lista di soggetti che, dopo una personale, ed attenta verifica, risultino essere altro da ciò che dichiarano. Persone che fingono di essere ciò che non sono, usando l’inganno.
Non solo questo non costituisce una violazione, anzi, a parer mio, dovrebbero farlo tutti.
Secondo me sarebbe un ottimo deterrente contro i furbi, se tutti potessero lasciare un feedback.
Se tutti intervenissero per mettere in evidenza chi non gioca pulito.
Come reagireste se passeggiando per strada, vi trovaste di fronte ad una flagranza di reato?
Come reagireste di fronte ad uno stupro, o ad una violenza ad un anziano, o ad un bambino?
Decide di intervenire, anziché aspettare l’arrivo delle forze dell’ordine, che spesso arrivano tardi, o non arrivano proprio?
Oppure fareste come questa persona, che in casi simili, sostiene che bisogna girarsi vigliaccamente dall’altra parte?

Poi, questo tizio ha il coraggio di chiedere ad un amministratore, di fare una verifica nella cronologia dei miei commenti, per cercare le prove di quanto afferma.
E’ evidente che un amministratore non il tempo, e nemmeno la voglia di andare a ripescare i miei messaggi.
Di questo lui ne è consapevole, quindi pensa di poter dire tutto quello che vuole a riguardo.
Fino ad un certo punto, perché a smentirlo sono sempre i fatti.
Quello che è evidente, è che nel suo profilo non ci sono post o commenti, tutte le prove sono state abilmente cancellate. Sono stati rimossi gli insulti che dispensava in gran quantità, e sono stati rimossi tutti gli amici. Salvo due, che poi sono altri due profili riconducibili a lui stesso.
A voler vedere, questo si che è strano.
Io ho dovuto sempre difendermi, dalle sue minacce, dalle sue diffamazioni, dai suoi abusi, dalle sue deliranti accuse. Sia che venissero scritte sulla mia pagina, che su quelle dei miei amici. Tutto questo è dimostrabile, ed accertato dalle testimonianze di chi è stato coinvolto in questa Querelle.
Dai tanti utenti che hanno visto coi propri occhi quello che è stato scritto da lui.
Le mille versioni, e le molteplici forme messe in atto col fine di screditarmi.
In principio venivo accusata da questo tizio di essere un uomo, abitante nella bellissima città partenopea di Napoli, come se questo fosse un’onta, come se i napoletani, o i meridionali fossero cittadini indegni o di serie B.
Quindi l’insulto era a carattere razzista.
Poi sono stata oggetto di insulti altrettanto odiosi, dato che si rivolgeva a me dandomi della vecchia lesbica frustrata, probabilmente obesa.
E questo è un insulto chiaramente omofobico.
Poi chi sa cosa si inventerà ancora.
Del resto non mi conosce e mai mi conoscerà, quindi sono aperte tutte le ipotesi.
Ma una cosa è certa. Io non devo dimostrare nulla a questo soggetto, ne a lui ne a nessun altro in questo posto.
Tutti quelli che mi conoscono, sanno chi sono e questo mi basta.
In molti hanno manifestato la loro solidarietà nei miei confronti, in tanti hanno commentato sul mio profilo, esprimendo la loro opinione, molti dimostrando con la loro testimonianza chi io sia realmente, dal momento che mi conoscono di persona.
Che altro aggiungere, se non che questo soggetto non ha nelle mani nulla che avvalori le sue tesi, anzi, per questo non gli rimane altro che attaccarsi a cose che non hanno senso.
No, lui non ha proprio nulla, se non le sue parole vuote, i suoi insulti, le sue tesi strampalate e qualche video di dubbia provenienza.
Per questo continuerà la sua battaglia contro i mulini a vento, usando i suoi falsi profili per attaccarmi.
Per questo cercherà di manipolare qualche sprovveduto, per portarlo dalla sua parte, e convincerlo di quanto io sia in torto.
Mentre io continuerò a prendermi gioco di lui, lasciandogli credere che sia lui ad essere più scaltro di me.

Cristina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *